SOS iPhone a Milano

Riparazioni con delivery in giornata per il tuo iPhone di ogni modello. In tutta Milano

Cambio camera iPhone a partire da soli € 39,00! Ricambi OEM/A+ di altissima qualità! Chiama il 333.29.22.308!
Ci vuoi contattare su Contattaci su WhatsApp al 3332922308 WhatsApp? Siamo lì: 333.29.22.308

Cambia la videocamera del tuo iPhone a Milano

La storia dell'iPhone: da cosa è derivato, come è stato ideato
Riparazioni iPhone, iPad e Mac a Milano in 30 minuti
Riparazioni per dispositivi Apple ecologiche e sostenibili a MilanoRiparazioni per dispositivi Apple ecologiche e sostenibili a Milano
Hai problemi col tuo iPhone che devi risolvere VELOCEMENTE?
Contattaci qui, e ti richiameremo noi!
Richiedi assistenza a Milano per il tuo iPhone, iPad e Mac
Che iPhone hai?
Come possiamo aiutarti?
CONSENSO OBBLIGATORIO*


Questo modulo è protetto contro lo spam da Google Recaptcha

Quest'articolo è stato aggiornato il giorno: martedì 16 febbraio, 2021

Sin da quando è stato presentato al mondo nel 2007 dal compianto Steve Jobs, iPhone è subito apparso al pubblico come il primo, vero, dispositivo multi-funzione della storia della telefonia moderna.
Tra le tante funzionalità, nel tempo diventate veri e propri standard per gli smartphone, sicuramente c’era l’adozione, sin dal primo modello, di una videocamera dall’ottima qualità e dalla facile usabilità.
La sua prima videocamera da 2 mpx poteva scattare foto di pregevole fattura, per l’epoca: sebbene con un sensore non così impressionante, era dotata di interpolazione software che, soprattutto in ambienti con luce naturale, permetteva di scattare immagini con una buona definizione.

La cosa che tuttavia rendeva semplice ed immediato l’utilizzo, non era il sensore della camera in sé, ma l’ampissimo e luminoso display del telefono: inquadrare, mettere a fuoco e scattare, vedendo anche un’anteprima in ottima risoluzione dell’immagine era possibile, prima di iPhone, solo su camere digitali di alta fascia, ad un prezzo non propriamente abbordabile.
Per la prima volta nella storia della telefonia, un cellulare poteva essere utilizzato come macchina fotografica digitale affidabile, rapida e, soprattutto, con un’ampissima superficie di anteprima.
Nel corso degli anni e dei modelli di iPhone, Apple ha sempre migliorato la camera integrata, includendo tante novità: iPhone 3GS fu un primo iPhone ad integrare una videocamera (quindi, in grado di filmare video) , mentre iPhone 4 fu il primo telefono della mela a proporre la doppia camera (frontale e retro), includendo anche il flash a LED.
iPhone 5 vide l’introduzione della prima videocamera FaceTime frontale, mentre iPhone 5S introdusse, nella videocamera posteriore, la possibilità di riprendere video in slow-motion.
iPhone 6 Plus ha visto invece presentare una videocamera capace di girare video in Full HD a 1080p a 60 fps, con uno stupefacente stabilizzatore ottico dell’immagine.

Con l’avvento di iPhone 6S, la videocamera sul retro ha raggiunto la ragguardevole risoluzione di 4K (4096 X 2160 pixel) , con un sensore di ben 12.0 megapixel, mentre la videocamera frontale ha introdotto l'intelligente e comoda funzionalità del flash usando la luce pulsata del display (risparmiando costi hardware e spazio).
Tutte le foto e videocamere di iPhone si basano su un sensore di tipologia CMOS che, per quanto sia affidabile e duraturo, può guastarsi.
Immagini sfocate, impossibilità di accedere alle risorse della camera, oppure anche semplicemente sporco e sporcizia tra la lente ed il vetro di protezione: tanti i sintomi di una videocamera non funzionante, così come tante sono le cause dei malfunzionamenti.
Una videocamera rotta può essere un fastidioso problema, per il tuo iPhone e per molte app e funzionalità che necessitano invece di accedere alla ripresa video/foto: Skype, FaceTime, Instagram ad esempio.
Senza contare la scansione dei codici QR o, nel caso di guasto alla videocamera anteriore, l'impossibilità di fare gli autoscatti (recentemente venuti di gran moda e conosciuti come 'selfie').
Fortunatamente, c'è una buona notizia: è possibile riparare i guasti delle foto e video camere dell'iPhone.

Sostituzione della videocamera frontale del tuo iPhone

Cambiamo la videocamera frontale del tuo iPhone in tutta Milano a partire da € 39,00!

Sin da iPhone 4, il telefono cellulare di Apple viene sempre progettato con una doppia videocamera: frontale e retro.
La camera frontale è utilissima quando si vuole eseguire velocemente un autoscatto (ora chiamato comunemente 'selfie'), oppure si necessita di eseguire una videochiamata, tramite i software FaceTime o Skype.
Con la camera frontale è possibile eseguire anche le riprese dei video, il che può risultare utile nel caso si debba mandare un video-messaggio a qualche conoscenza.
Da iPhone 5 in poi, la videocamera frontale diventa capace di riprendere e scattare istantanee con una risoluzione HD (dapprima a 720p, poi sempre migliorati nel tempo), e prende il nome standard di Apple per tutti i suoi dispositivi in FaceTime Camera.
Con iPhone 6S, la videocamera frontare acquista la capacità di usare la retroilluminazione del display a mo' di flash, facilitando così enormemente gli scatti in condizioni di luce scarsa.

Ad eccezione di iPhone 4 ed iPhone 4S, in tutti gli iPhone sinora prodotti la videocamera frontale condivide un unico circuito con lo speaker della microcornetta, il sensore di prossimità e un microfono ausiliario per il viva-voce (in grado di attenuare i rumori di fondo durante la chiamata).
Un danneggiamento, di qualsiasi entità, al circuito condiviso comporta quindi la sostituzione in blocco di tutto il componente.
La videocamera frontale dell'iPhone può danneggiarsi per molte cause: urti accidentali, corto-circuiti, ossidazioni... Tanti i motivi, dettati quasi sempre dall'estrema delicatezza del componente.

Sollecitazioni energetiche violente, come può essere una caduta accidentale, possono rompere la lente della videocamera, o causare un danneggiamento irreversibile del sensore.
Attenzione anche ad usare l'iPhone con un vetro rotto: le crepe nella superficie del Gorilla Glass possono permettere all'umidità e alla sporcizia di entrare nel telefono, ed accumularsi sul circuito della camera, causandone un malfunzionamento.
Un qualsiasi danno al circuito della fotocamera può essere comunque riparato cambiando il componente: il prezzo non è elevato, la sostituzione è rapida e con poca spesa si può riportare l'iPhone ad avere l'utile funzionalità della camera frontale.


La tecnologia fotografica digitale attuale, ovvero l'acquisizione delle immagini elettronicamente attraverso un apposito sensore è stata messa a punto nei laboratori di ricerca della Kodak già negli anni '70.
Nel 1975 infatti, propotipi funzionanti basati su sensori CMOS erano già stati costruiti e, teoricamente, sarebbero stati pronti per il lancio industriale, se non che gli allora vertici della casa di Rochester, per paura di vedere cannibalizzato il business principale dell'azienda, ovvero la produzione di pellicole professionali ed amatoriali, decise di non immettere sul mercato la nuova tecnologia.
Una decisione che, nel corso di pochi anni, purtroppo costerà carissima alla Kodak, finita in bancarotta nel 2013.
Paradossalmente, gli inventori della tecnologia di aquisizione digitale non seppero convertire il loro settore di guadagno primario ad essa, perdendo così irrimediabilmente terreno a discapito di aziende più scaltre.

Sostituzione della retrocamera del tuo iPhone

Cambiamo la videocamera retro del tuo iPhone in tutta Milano a partire da € 39,00!

iPhone è sempre stato un dispositivo cellulare molto attento alla qualità della camera principale istallata su di esso.
Fin dalla sua prima apparizione, infatti, i ragazzi di Cupertino hanno sempre posto estrema attenzione alla camera principale, guadagnandosi col tempo un discreto numero di appassionati della fotografia, che hanno trovato molto comodo usare l'iPhone come 'camera d'emergenza' oppure semplicemente 'da svago'.
Con tempo, la risoluzione e la qualità della retrocamera dell'iPhone è cresciuta sempre di più, in accordo con le esigenze del mercato: dai 2.0 mpx del primo iPhone, siamo arrivati oltre l'HD: iPhone 6S Plus è il primo iPhone ad incorporare lo zoom ottico e a permettere riprese video di 1080p a 120 fps o, alternativamente, addirittura 4K in 30 fps.
iPhone 4 ha introdotto, per la prima volta, il flash LED nella retrocamera, facilitando quindi molto le riprese in ambienti notturni o comunque poco illuminati; tale caratteristica è stata migliorata ulteriormente a partire da iPhone 5S, che vede un doppio flash LED integrato.
iPhone 6 Plus è stato il primo iPhone a proporre lo stabilizzatore ottico meccanico (e non software): questo ha enormemente incrementato la qualità degli scatti, soprattutto nelle riprese ravvicinate.

La retrocamera dell'iPhone è oggi giorno usatissima per qualsiasi genere d'impiego: dallo scatto rapido amatoriale alla ripresa semi-professionale, anche grazie all'aggiunta dell'interpolazione software HDR, che permette scatti di elevata saturazione del colore e grande dettaglio di luci ed ombre.
Come per la videocamera frontale, anche la retrocamera dell'iPhone può danneggiarsi, per molti motivi: urti accidentali, corto-circuiti, ossidazione del sensore, ecc ecc.
Un danneggiamento alla camera primaria del telefono rende ovviamente impossibile usare il dispositivo come fotocamera, limitandone moltissimo l'uso e l'utilità.
Anche in questo caso, fortunatamente, è possibile sostituire la retrocamera in maniera molto veloce ed economica, riportando quindi l'iPhone ad un perfetto funzionamento.

Cambio rapidissimo della videocamera per ogni modello di iPhone in tutta Milano

Qulunque modello di iPhone sia in vostro possesso, noi possiamo sostituire entrambe le videocamere, sia quella frontante che la retro, in pochissimo tempo e ad ottimo prezzo.
Per qualsiasi modello di iPhone: iPhone 3G, iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6S, iPhone 6S Plus.
Cambio rapidissimo tra i 30 ed i 60 minuti, sia per la camera frontale che quella sul retro, con componenti OEM /A+ di altissima qualità.
Se anche tu hai rotto la videocamera del tuo iPhone e vuoi ripararla in tutta Milano con prezzi a partire da € 39,00, chiamaci al 333.29.22.308 o compila il modulo che trovi qui sotto: possiamo riparare la videocamere del tuo iPhone rapidamente e senza attese!

Vuoi un esempio? Cambio videocamera per iPhone 6 ed iPhone 6S a soli € 39,00!
Per iPhone 7, iPhone 7 Plus ed iPhone 8 o iPhone 8 Plus a soli € 49,00!
Le riparazioni sono eseguite tutte in 30 minuti (su prenotazione).
Se vuoi prenotare, chiama il 333.29.22.308 oppure compila il modulo qui sotto.
Siamo il primo e vero servizio espresso direttamente sul posto per iPhone che opera a Milano.
Offriamo solamente servizio in loco in tutta Milano, non abbiamo una sede fisica: ciò ci permette di risparmiare sui costi e garantire prezzi e tempi d'intevento eccezionali!
Ricorda che richiedendo il servizio di ritiro e consegna a domicilio (non tutte le zone di Milano sono coperte*), puoi scegliere tra quello standard in giornata, oppure quello espresso in soli 30 minuti.

Scrivici, siamo qui per aiutarti!
Contattami ora per la tua promozione digital
COMPILA QUESTO FORM
E TI RISPONDEREMO ENTRO 24 ORE
Tutti i campi con * sono obbligatori.
Se vuoi informazioni sui prezzi,
dai prima un'occhiata al listino ufficiale


Hai bisogno di assistenza:
Standard in giornata
Espressa in 30 minuti

Dicci dove dobbiamo venire:

*Ricorda che prestiamo assistenza solo entro l'area di Milano città
Quando vuoi fare l'intervento?
Metti data ed ora desiderate




*Se hai scelto la riparazione standard in giornata, non possiamo garantirti l'arrivo nell'orario esatto che indicherai, ma faremo comunque di tutto per soddisfare la tua richiesta.


Questo modulo è protetto contro lo spam da Google Recaptcha
Se il form ti dà problemi d'invio, puoi mandarci una mail a info[at]sos-iphone.it
Vuoi prenotare telefonicamente?
I nostri operatori ti aspettano, chiamaci!

SOS iPhone chiamaci!
Riparazione rapide iPhone con delivery in tutta Milano! Chiamaci al 333.29.22.308